Polpette alla curcuma
Difficoltà
Super facile
Costo
Abbastanza economico
Preparazione: 10min

Tempo di cottura: 5min

Polpette alla curcuma

La curcuma è una spezia molto usata in India. E' una pianta erbacea che viene lavorata, fatta seccare e macinata. Il suo colore è simile allo zafferano e per questo è chiamata impropriamente lo zafferano delle Indie.

Questa spezia ha molti poteri benefici e gli studi che sono stati fatti hanno portato alla luce i sui benefici per il contrasto dell'insorgenza di alcuni tipi di tumori.

Io ho imparato ad usarla da poco tempo ma il suo impiego in cucina è stupefacente.

Categoria: 
Secondi, Carne

Ingredienti

Per 6 persone

Ricetta

  • 500 gr carne di vitello macinata
  • 200 gr ricotta di latte vaccino
  • 2 uova ( solo il tuorlo)
  • 2 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 80 gr parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio zenzero in polvere
  • 2 cucchiaio curcuma
  • sale e pepe qb
  • 1 dl olio di semi di arachide
  • pangrattato per impanare

Istruzioni: Polpette alla curcuma

  1. In una terrina capiente mettete la carne macinata e tutti gli ingredienti.
  2. Iniziate a mescolare con una forchetta e continuate con le mani. Gli ingredienti si misceleranno meglio.
  3. Fate riposare l'impasto ottenuto per 30 minuti in frigo.
  4. Prendete il pangrattato e iniziate a formare le polpette. Io le preferisco non tanto grosse ma potete fare come preferite.
  5. Preparate una padella antiaderente con abbondante olio di semi di arachidi ( per friggere è il migliore) e fate cuocere le polpette su tutti i lati per pochi minuti.
  6. Mettetele a sgocciolare sulla carta da cucina.
  7. Il vostro secondo è pronto. Potete servirle accompagnate dalle verdure che preferite.